Corsi Master - Eventi Fieristici - Allestimento Fiere - Progettazione 


Master per Progettista di Allestimenti Fieristici e di Eventi

Organizzato dall'Accademia di Management Fieristico di Fondazione Fiera Milano in collaborazione con ASAL-Associazione Nazionale delle Società; di Allestimento

Consapevole del ruolo che gli allestimenti hanno nell'accompagnare lo sviluppo quantitativo e qualitativo del settore fieristico e degli eventi in genere, Accademia, in partnership con Asal, Associazione di Federlegno che rappresenta le aziende di allestimento, ha creato PROGEA, primo Master in Italia finalizzato a formare figure professionali preparate e competenti nella gestione del complesso processo di ideazione, progettazione e realizzazione di aree espositive e eventi, con conoscenze e abilità; nella gestione di progetti strutturati e complessi.
Obiettivo principale di PROGEA, giunto con successo alla terza edizione, è riuscire a trasferire non solo nozioni teoriche e accademiche, bensì una reale e concreta acquisizione del saper fare attraverso docenti e testimonial specialisti del settore.
Il Master si rivolge a laureati o laureandi delle facoltà; di Architettura, Disegno Industriale, Accademia delle Belle Arti o percorsi formativi affini.

Il corso inizia il 22 gennaio 2007 e termina il 14 dicembre 2007. Prevede un impegno di cinque giorni la settimana (da lunedì a venerdì) per 4 ore giornaliere (9.30 - 13.30). Il percorso formativo ha la durata complessiva di 900 ore, di cui 400 d'aula e 500 di stage.
La quota di partecipazione è di Euro 5.700 + IVA.

STRUTTURA DEL MASTER
La prima parte del corso è dedicata all'ideazione del progetto. Le lezioni vogliono fornire una base solida di riferimenti culturali e di informazioni specifiche, fondamentali per affrontare la prima delle tre fasi progettuali. Nello specifico gli argomenti trattati spaziano dai metodi di progettazione alla storia degli allestimenti, dalla comunicazione al marketing.
Il secondo modulo approfondisce lo sviluppo dell'idea e fornisce competenze specifiche nella strutturazione dei servizi, nell'illuminotecnica e nelle tecniche di comunicazione multimediale. Questa fase si conclude con il workshop, momento in cui i progettisti si trovano ad affrontare una simulazione di progettazione in equipe su un tema dato.
La terza e ultima fase riguarda la realizzazione e messa in opera. In questo modulo sono affrontati i principali argomenti tecnici. Vengono illustrate le più; diffuse tecnologie di costruzione (carpenterie in legno e alluminio), la carpenteria metallica, i sistemi modulari e le nuove tecnologie. Il modulo esamina la natura dei vari cicli produttivi, le figure professionali, le metodologie di lavoro e le varie fasi della realizzazione dall'ingegnerizzazione del progetto alla sua produzione e messa in opera. Logistica, trasporti, mezzi di sollevamento, tempi e modi di organizzare il cantiere aiutano gli studenti a comprendere la realtà; del settore anche nei meccanismi concreti. Ampio spazio viene dedicato poi alla normativa di settore, alla sicurezza, alla logistica e alla gestione di servizi. Gli studenti, durante il corso, affrontano tre esercitazioni pratiche: la progettazione di un road show, di uno stand e di un grande evento.

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE
Domanda di ammissione e regolamento sono scaricabili dal sito www.accademiafieramilano.it. La domanda cartacea, unita alla documentazione richiesta (vedi regolamento), deve pervenire a mezzo postale o consegnata personalmente al seguente indirizzo: Fondazione Fiera Milano - Accademia di Management Fieristico - Palazzina B - dott.ssa Gabriella Pedroletti - Largo Domodossola 1, 20145 Milano.

Fonte : accademiafieramilano.it


altri articoli

home | advertising | privacy
© 2005 - corsi.milano.it